Utente cancellato
Buongiorno,

Vi scrivo per avere una informazione di tipo tecnico, mi spiego: devo fare una visita neurologica che quasi sicuramente esiterà in una RM, volevo fare una visita privata dal neurologo poiché ho problemi di tipo lavorativo ed è più comodo per scegliere gli orari.
Il problema è che so la RM non può essere prescritta dal medico di base come primo esame. Quindi se io andassi da privato che mi prescrive l'RM il medico di base non potrà poi prescrivermela o potrà prescriverla su indicazione dello specialista privato?

Oppure altra soluzione+ può lo specialista privato, che lavora anche in ospedale lombardo, prescrivermela su ricettario SSN in sede di visita privata?

Grazie mille per le info

[#1]  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile Signore,
il suo medico di base potrà tranquillamente prescrivere la RM su indicazione dello specialista Neurologo e a totale carico del SSN.
Tratterrà una fotocopia della prescrizione originale a controprova in caso di eventuali richiami della ASL.
Questa è la procedura corretta.
Sarebbe invece scorrettissimo e molto all'Italiana che il suo neurologo la visitasse privatamente, incassasse l'onorario e poi si servisse dell'apparecchiatura dell'Ospedale per farle eseguire la RM, con ciò scavalcando chi è in attesa da più tempo di lei, perchè non è andato a visita privata.
Ciò vale anche se il professionista visiti "intramoenia" nel suo studio privato.
Ma sa: se la pensiamo così e riteniamo di essere furbi tutti quanti poi non lamentiamoci della "Casta" che è l'espressione più genuina del modus vivendi italiano.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.

[#2] dopo  
440412

dal 2017
Nono, io voglio fare le cose correttamente, ad ogni modo non sono ancora andato dal neurologo, quindi non so se (ma non credo) farebbe questo gioco sporco. Chiedevo più che altro, essendo il mio primo esame che effettuo, mai chiesto un singolo centesimo al SSN da adulto, come si svolgesse la prescrizione e non capivo se anche il privato potesse prescrivere poi su ricettario rosso l'esame o se dovevo poi passare dal medico di base e se egli potesse prescriverlo essendo andato però da privato cone prima visita.

Allora svolgerò questa visita dallo specialista e porterò l'indicazione del neurologo al mio medico di base.

Grazie per avermi chiarito le idee :)

[#3]  
44918

Cancellato nel 2018
Prego!
Arrivederci,
dott.Caldarola.