Grave carenza vit d

Buongiorno sono una ragazza di 25 anni, a gennaio ho effettuato delle analisi del sangue e mi è stata riscontrata una grave carenza di vitamina D (25OH vit D 9ngr/ml range normalità 30/100) il medico mi ha consigliato di mangiare piu formaggio (sono vegetariana). Al momento mi trovo all' estero e non ho la possibilità di consultare un altro medico in breve termine, mi sono documentata e di mia iniziativa sto assumendo un integratore alimentare di vitamina D da 5000 unità al giorno. É abbastanza? Per quanto tempo dovrei assumerlo? Quali esami mi consigliate di fare dopo aver assunto questo integratore, oltre al dosaggio della vitamina d?in attesa, grazie.
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Cara signora,
qui imperversa una epidemia di carenza di Vit D!
Mangi quello che le pare e veda di esporsi al sole in estate.
Questa moda di somministare integratori di vit. D (specie di Colecalciferolo) mi ricorda quando le mamme facevano trangugiare ai poveri bimbi litri di olio di fegato di merluzzo, per rinforzare le ossa.
Ma forse prima con la povertà aveva un senso....Oggi è business.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore la ringrazio per la velocità e per il tempo che mi ha dedicato, anche se non ha risposto alle mie domande. Le auguro una buona giornata
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Se non è capace di cogliere la risposta tra le righe le rispondo chiaramente:
prenda l'integratore giornalmente, beva e mangi più latte e prodotti caseari, se ovviamente non è intollerate, e a giugno rifaccia il dosaggio della Vitamina D, la calcemia e la fosforemia.
Mi pare che così non si possa incorrere in fraintendimenti.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.

Mangiare in modo sano e corretto, alimenti, bevande e calorie, vitamine, integratori e valori nutrizionali: tutto quello che c'è da sapere sull'alimentazione.

Leggi tutto

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa