Apnea sogno o realtà?

Gentile Dr.io la notte dormo poco ma questo pur avendo 65 anni durante la giornata non mi crea alcun problema e secondo il medico ed il cardiologo allora e' ok. Perche sogno o realta: Stanotte mi sono svegliato alle 4 sono stato sveglio una decina di minuti e poi mi sono riaddormentato. Ad un xerto punto e sognando (?) Mi sembrava do non respirare piu' non ero in grado di parlare volevo chiamare ma non mi riusciva.l'biente mi sembrava diverso dalla mia camera. Poi improvvisamente mi sono svegliato (?) Con la bocca secchissima. Ecco adesso essendo ansioso al cubo ho paura anche dj andare a dormire stanotte. Grazie di avermi ascoltato e se puo' la prego mi risponda presto. PS io sono cardiopatico avendo avuto una ischemia coronarica con angioplastica 3 anni fa'.
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
credo proprio che lei abbia avuto un incubo.
Se il fenomeno dovesse ripetersi è indicato un tracciato polisonnografico per escludere che lei soffra di Apnee Notturne Morfeiche, peraltro molto poco probabili perchè dai dati del suo account lei non appare sovrappeso.
Stasera vada a dormire sereno.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie Dr. La sua risposta mi aiuterà a essere più sereno. Stanotte e' stato un incubo terrificante. No non sono sovrappeso, cammino circa 40/50 mn. e sono " quasi " vegetariano. Ma cosa sono le Apnee notturne Morfeiche? Grazie ancora
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
in soldoni e quasi sempre in individui obesi e grandi russatori, o che abbiano una conformazione anatomica palatino -faringea particolare, sono brevi pause respiratorie di pochi secondi che si ripetono durante la notte. Ciò può recare conseguenze nel lungo periodo.
Ma credo proprio che lei abbia fatto un molto più banale incubo : conduce una vita molto più sana della mia.
E fa benissimo! E' il miglior modo per arrivare bene a 90 anni!
;-)
Carissimi saluti,
Dott. Caldarola.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Cordiali saluti anche a Lei e Auguri di Buona Pasqua a lei e famiglia. Lei è gentilissimo.
[#5]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Buona Pasqua anche a lei e ai suoi cari!
Lei è molto caro.
Dott. Caldarola.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Carissimo Dr. Mi scusi se la importuno di nuovo per chiederle un Suo parere.
Come avra' visto dal mio account io ho il colon irritabile da almeno 3 decenni e a tal proposito ho eseguito 10 anni fa una colonscopia totale risultata tutta negativa. (Il 17 Giugno prossimo ho appuntamento per rifarla ) Vengo al dunque. Io sono col tempo diventato fobico: generalmente al mattino vado in bagno ma a volte cio non succede cado nel panico. Il mio medico dice che è normale che in Ibs succeda ciò. Vorrei un Su parere e dei consigli se questo non le crea disturbo. PS IO prendo delke bustine di psillio tutti i giorni e anche questo non piace al suo collega sopradetto. La prego mi dia dei consigli come fossi un Suo paziente Grazie
[#7]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
non è necesario evacuare tutti i giorni per stare in salute.
Se salta un giorno perciò non deve cadere nel panico: defecherà il giorno successivo.
Lo Psyllium è un ottimo integratore di fibra e rende le feci voluminose e morbide: non capisco perchè il mio collega sia contrario alla sua assunzione.
Per la sua azione delicata è proprio indicato nella sindrome dell'intestino irritabile.
Ovviamente perchè funzioni deve bere molto durante la giornata, così lo Psillio intrappola l'acqua e svolge la sua funzione.
Bere non fa bene solo all'intestino ma fa benissimo anche ai reni.
Chieda al suo curante le motivazioni dell'avversione verso lo Psyllium: se non gliene fornisce di convincenti vuol dire che blatera. E se blatera lo cambi: i medici non devono blaterare.
Lo fanno già oltre misura i politici.....
Carissimi saluti e buona giornata,
Dott. Caldarola.
[#8]
dopo
Utente
Utente
Come ha ragione dottore...come ha ragione.....Grazie dei consigli preziosi.
[#9]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Di nulla!
A presto!
Dott. Caldarola.
[#10]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo, torno ora dal curante il quale mi ha detto che li psillio fa diventare atono il colon. Alla mia replica che allora mi consigliasse qualcosa di diverso mi ha detto" tu mangi gia frutta e verdura in abbondanza. Troppe fibre fanno peggio che meglio. Se proprio vuou prendere qualche cosa prendi dei fermenti lattici Ecco qua il mio medico. Mi scusi se la ammorbo con i miei problemi. Grazie e saluti di cuore
[#11]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Beh la risposta che le ha dato, completamente priva di verità scientifica, da la misura esatta della incultura scientifica del suo curante.
Mi chiedo solo che cosa aspetta a cambiarlo.
Carissimi saluti,
Dott. Caldarola.
[#12]
dopo
Utente
Utente
Ha ragione ....è che mi dispiace perché è sempre disponibile e gentile...si dai è cosi pero' ripeto Lei ha ragione

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa