Utente

Buonasera a tutti, sono un ragazzo di 18 anni, che da circa una settimana lamenta dolori tra la fine della scapola destra e la parte alta centrale della schiena.
Premetto che non fumo né ho mai sofferto di patologie alla schiena prima d'ora.
Il dolore si presenta solo quando tiro indietro la spalla destra tramite il movimento del braccio, ed è trafiggente. Non ho altri sintomi particolari, se non un caldo notturno negli ultimi due giorni, ma penso sia dovuto alle temperature eccessive ed anormali di questo periodo dell'anno.
Aggiungo anche che, circa tre giorni fa, ho avuto un piccolo ed improvviso dolore a sinistra del petto destro, mentre stavo camminando, ma è stata questione di mezzo secondo, tuttavia, penso possa essere collegato al dolore alla schiena.
Un'ultima precisazione: ho fatto circa 30 flessioni al giorno fino a 3 giorni fa, a casa.
Secondo voi, può il mio dolore essere stato causato dalle flessioni? Non vado in palestra, né pratico alcuno sport. Mi alleno a casa tutti i giorni, giusto per tenermi in forma.
Ho molta paura possa trattarsi di infarto.

Secondo Voi, di cosa potrebbe trattarsi?
Mi consigliate di farmi visitare dal mio medico di base?

Colgo l'occasione per augurarvi buon lavoro.
Grazie mille in anticipo!

[#1]  
Attivo dal 2007 al 2020
Gentile Utente,
liberi la sua mente dalla paura dell'infarto miocardico.
Si rechi dal suo curante perchè la valuti direttamente e nel caso la indirizzi verso un ortopedico.
Sono convinto che si tratti di una banalità. Ma non posso certo constatarla via PC.
Mi faccia sapere se vorrà.
Saluti Cordiali,
Dott. Caldarola.