Utente
Ho 19 anni ed è da circa un mese che ho la sensazione di gambe indolenzite durante tutta la giornata eccetto la notte e appena svegliato; infatti non avverto un grande dolore ne tanto meno qualche impossibilità di movimento o nella vita in generale. La mia vita è estremamente sedentaria, passo la maggior parte della giornata seduto. Volevo sapere se questa sensazione eterna di gambe doloranti (sensazione che si concentra in zone, a volte sul quadricipite di entrambe le game, altre volte sul polpaccio di entrambe le gambe, altre tra il quadricipite e il polpaccio) possa avere origine patologica. Grazie in anticipo.

[#1]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
16% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Salve,
credo proprio di no.
Ovviamente per via telematica lei capisce bene che è impossibile formulare qualunque diagnosi per l'impossibilità di valutarla con una anamnesi approfondita e un esame obiettivo.
Per cui ad excludendum ogni dubbio si faccia vedere dal suo Curante.
Se vorrà mi faccia sapere.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#2] dopo  
Utente
Cosa può essere secondo lei?

[#3]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
16% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
lei rigiro la domanda: lei che paura ha? Della SM o della SLA?
Non mi pare che lei abbia sintomi nè dell'una nè dell'altra.
Piuttosto le ripeto di faccia vedere dal curante anche perchè potrebbe esserci una alterata statica del rachide o problemi a livello lombosacrale che le provocano i dolori che riferisce.
Di più senza visitarla non le posso dire.
Mi faccia sapere se vorrà.
Saluti cordiali,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola