Può essere la pressione a darmi problemi

Buonasera, premetto che soffro di ansia e attacchi di panico. Sono in cura da uno psicologo e assumo un farmaco che però sto eliminando perché alla ricerca di una gravidanza. La mia pressione viaggia di norma sui 120-75, ottimo emocromo e tutte le analisi fatte qualche gg fa. Da quando siamo entrati nel cambio stagione ho la pressione 110-70 o 105-65 come media. oggi pomeriggio è 105-68 e mi fa paura. Lo so che non è molto bassa ma mi sento debole al pomeriggio, e non so se per questi valori o piuttosto perché a causa della mia ansia mi autosuggestiono e vado in panico avvertendo svenimenti imminenti a causa di tali sensazioni sto limitando le mie uscite e attività quotidiane, risentendone a livello psicologico.
Cosa posso fare? Mi conviene mangiare di più a pranzo per avere più energia? Può essere la pressione a darmi problemi? Non fumo e ho 28 anni. Grazie
[#1]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Salve,
i valori pressori che riporta non la mettono a rischio di collasso o di svenimento. Gli attacchi di panico sono ingiustificati.
Mi pare che su questo fronte dalla terapia, farmacologica e psicologica, non abbia ottenuto grandi vantaggi perchè lei continua ad avere comunque attacchi di panico.
Vi sono farmaci antipanico che possono essere assunti tranquillamente durante la gravidanza senza alcun pericolo per lei e il bambino, sempre che arriverà o quando arriverà.
Per intanto, onde ovviare al calo pressorio che si accentuerà lievemente con il caldo, beva almeno due litri di acqua al giorno, considerandola un vero e proprio farmaco, e mangi sapido: tutto questo incrementa il volume ematico circolante, il riempimento diastolico, la gittata sistolica e in definitiva sostiene la P.A. a livelli accettabili.
Se gli attacchi di panico si faccessero frequenti, ne deve parlare con uno psichiatra: quello che la segue o un'altro. Decida lei.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
[#2]
dopo
Attivo dal 2017 al 2017
Ex utente
Gentilissimo grazie, la psicoterapia l'ho iniziata da poco quindi ancora è presto per risultati concreti ma già su alcuni fronti sono migliorata (guido di nuovo la macchina ad esempio) sul resto stiamo lavorando. Quindi lei mi conferma che è l'ansia a provocare i sintomi di questi gg e non 110-70 o anche meno di p.a.? Posso andare a camminare o fare un po' di sport o meglio lasciar perdere? Grazie ancora gentilissimo
[#3]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
Cara signora,
le ho dato dei consigli per chi soffre di pressione bassa.
Le potranno tornare utili quando farà caldo anche perchè i reni sono filtri che lavorano con l'acqua.
Più ne hanno e neno si sforzano nel depurare il sangue.
Prodegua il percorso psicoterapeutico e non pensi allo svenimento.
Auguri,
Dott. Caldarola.
[#4]
dopo
Attivo dal 2017 al 2017
Ex utente
Grazie Dottore! Da oggi sto seguendo i suoi consigli alimentari...ho letto che anche le liquirizie pure sotto la lingua vanno bene....sempre che sia vero perchè non credo molto nei rimedi popolari.....ma provare non costa nulla visto che è un metodo economico! Un caloroso saluto....
[#5]
Attivo dal 2007 al 2020
Medico Chirurgo
:-)
Se poi le piacciono meglio ancora.
Ma compri la liquirizia pura non quegli intrugli neri che di liquirizia hanno solo l'odore.
Qualcosa fa, stia certa..
Cari saluti anche a lei,
Dott. Caldarola.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa