Utente cancellato
Salve. Oggi ho ritirato gli esami del sangue, perché accuso da alcune settimane, stanchezza, molta debolezza, e dispnea. Ho notato che nell'emocromo, c'è qualche valore più basso del normale. Quali possono essere le cause? Grazie

Eritrociti 5.00 (4-5)
Emoglobina 12,6 (12-16)
Ematocrito 39% (17-47)
MCV 79 (80-97)
MCH 25 (27-31)
MCHC 32 (31-37)
RDW-CV 15,5% (11-16)

Leucociti 6,60 (4-10)
Neutrofili 41,6 % (50-70)
Linfociti % 50% (25-45)
Monociti % 5,6 (0-10)
Eosinofili % 2,3% (0-7)
Basofili % 0,5% (0-1,5)

Neutrofili 2,75 mila (2-8)
Linfociti 3,30 mila (1-5)
Monociti 0,37 mila (0,1-1)
Eosinofili 0,15 mila (0-0,7)
Basofili 0,03 mila (0-0,1)
Piastrine 332 mila (140-440)
MPV 10,2 (9-13)
PCT 0,34% (0,21-0,42)

[#1]  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
ha una formula leucocitaria lievemente invertita, di scarso significato clinico, e i globuli rossi un pò piccoli.
L'emoglobina è al limite minimo del range.
Le suggerirei di valutare il pattern del ferro (Ferritina - Transferrina - TIBC) per verificare se le sue scorte di ferro siano basse, magari a seguito di disordini del flusso mestruale.
Ne parli con il suo curante e se vorrà mi faccia sapere.
Saluti cari,
Dott. Caldarola.