Utente
Buonasera,
dalle ultime analisi del sangue è risultata una carenza di Vitamina D (15,22 ng/ml). Sono un ragazzo di 25 anni e il mio peso è intorno ai 50 kg. Gli altri valori sono nella norma. Ultimamente sono in cura da un gastroenterologo per un sospetto malassorbimento che non mi fa aumentare di peso pur mangiando normalmente (lo specifico anche se irrilevante ai fini di questa domanda!). Vorrei sapere come integrare la vitamina D e quindi la tipologia da acquistare e la posologia.
Grazie in anticipo per la risposta!

[#1]  
Dr.ssa Renzi Monia

16% attività
0% attualità
0% socialità
GENAZZANO (RM)

Rank MI+ 16
Iscritto dal 2016
Buongiorno,
in base alle informazioni fornite, Lei ha un indice di massa corporea (BMI) pari a 17.30, quindi "visibilmente sottopeso", e questo già spiegherebbe la condizione carenziale.
I valori normali di Vit.D sono >30ng/mL, e Lei dovrebbe assumerla per via orale, sia con gli alimenti (olio di fegato di merluzzo, uova, sgombro, tonno, alimenti addizionati...), sia con prodotti specifici su prescrizione medica (colecalciferolo), ma è fondamentale l'esposizione alla luce solare, per trasformare la Vit.D nella forma biologicamente attiva, il calcitriolo.
Nel suo caso la dose di colecalciferolo da assumere, in caso di carenza (<20ng/dL) è di:
1flacone da 50.000Ui a settimana, per 8-12 settimane (si tratta di un olio che può mettere su un pò di pane per poi mangiarlo)
N.B.
Se il suo è un problema di malassorbimento intestinale, dovrà assumere la terapia per via intramuscolare:
2fiale da 100.000Ui al mese, per 3 mesi.
Dr.ssa Renzi Monia