Utente
Gentili dottori,
ho acquistato uno spruzzino per l'olio in vetro ed acciaio con un tubicino in plastica che consente di fare risalire l'olio fino alla cima in modo da permettere lo spruzzo. Premetto che non è specificato né il produttore né i materiali effettivamente usati (acquisto su internet) ma in modo generico viene sottolineato che si tratta di un prodotto sicuro dal punto di vista alimentare, senza BPA e lavabile anche in lavastoviglie. Prima di utilizzarlo ho deciso di sterilizzarlo in acqua bollente interamente (quindi non solo la parte in vetro o il tappo in acciaio ma anche il tubicino in plastica e la guarnizione gommata). La mia domanda è questa: è possibile che ci sia stato il rilascio di sostanze dannose da parte della plastica sottoposta a queste elevate temperature? Posso stare tranquillo sotto il punto di vista della sicurezza alimentare nell'utilizzare il prodotto secondo voi? Guardandolo a prima vista il tubicino non sembra essersi danneggiato o deformato. Vi ringrazio molto per l'attenzione e spero in una risposta al mio quesito. Grazie mille

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Non sapendo di quale materiale sia composto l'oggetto, non si può rispondere.
Eventualmente lo sterilizzi con ipoclorito di sodio.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Gentilissimo dott. Bacosi, la ringrazio per la celere risposta. Ho chiesto al produttore maggiori informazioni e mi ha detto che oltre al vetro e all'acciaio esterni, il tubicino interno è fatto di plastica di tipo PE (immagino intendesse polietilene). A questo punto secondo lei il fatto di averlo sottoposto ad alte temperature (per bollirlo) può aver creato danni e può consentire il rilascio di sostanze dannose a contatto con gli alimenti? E la guarnizione gommata potrebbe in qualche modo risultare anch'essa pericolosa dopo averla sottoposta ad alte temperature?
La ringrazio davvero tanto per l'attenzione dedicatami.

[#3]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Nessun problema
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia