Sonnolenza e stanchezza

Gentili dottori,
Da due anni soffro di un’eccessiva sonnolenza diurna che mi prende dopo pranzo e se non vado a dormire mi sento male fino alla sera.
mia madre mi ha fatto notare che la notte vado in apnea e così da gennaio ho perso 7 chili e questa sonnolenza sembrava essersi minimizzata fin a quando la settimana scorsa in seguito di un forte lutto mi è venuto un episodio depressivo ed è tornata questa forte sonnolenza, ho paura che possa trattarsi della sindrome da stanchezza cronica...che ne pensate?
[#1]
Dr. Piergiorgio Biondani Psichiatra, Medico di medicina generale, Perfezionato in medicine non convenzionali, Psicoterapeuta, Sessuologo 1,4k 39
Gentile ragazzo,
in effetti le apnee notturne possono essere causa di stanchezza e sonnolenza durante il giorno.
Il calo ponderale esercita sicuramente un effetto positivo sul problema, e le consiglierei di mantenerlo.
Potrebbe essere che la sintomatologia di tipo depressivo di recente comparsa possa ever riacutizzato il problema, ma si tratta comunque di una situazione che va valutata con una visita di persona presso un medico di sua fiducia per porre una diagnosi precisa che possa discriminare fra la presenza di una vera depressione e altre sindromi simili .
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani.

Dr. piergiorgio biondani

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore,
Quale sarebbero le sindrome simili a cui si riferisce?
[#3]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore,
Quindi il fatto che la sonnolenza sia migliorata con il mio dimagrimento è un caso?oppure è legata alla depressione?
E quali sono le altre sindromi a cui si riferisce ?
[#4]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore,
Può rispondermi per piacere?
[#5]
Dr. Piergiorgio Biondani Psichiatra, Medico di medicina generale, Perfezionato in medicine non convenzionali, Psicoterapeuta, Sessuologo 1,4k 39
Gentile ragazzo,
i sintomi depressivi possono essere indice di una depressione maggiore, di una depressione reattiva a problemi presenti o passati, a problematiche fisiche quali tiroide, anemia ecc. ecc.
Per tale motivo la diagnosi deve essere posta da un medico.
Per quanto concerne la sonnolenza questa è spesso correlata con un peso eccessivo e pertanto il dimagrimento può sortire effetti positivi.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani.

Dr. piergiorgio biondani

[#6]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore,
Il problema è che non mi spiego come mai sia tornata questa sonnolenza
[#7]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore,
Ho fatto gli esami de sangue per la tiroide ma sono nella norma ..inoltre sono portatore di anemia mediterranea..può dipendere da questo ?
[#8]
Dr. Piergiorgio Biondani Psichiatra, Medico di medicina generale, Perfezionato in medicine non convenzionali, Psicoterapeuta, Sessuologo 1,4k 39
Gentile ragazzo,
la sua ipotesi potrebbe avere un certo peso, tuttavia penso che solo una visita approfondita presso un medico di sua fiducia possa valutare in maniera compiuta la sua particolare situazione, ed indirizzarlo, eventualmente, verso gli accertamenti più idonei per giungere ad una più precisa diagnosi.
Cordiali saluti
Piergiorgio Biondani.

Dr. piergiorgio biondani

[#9]
dopo
Utente
Utente
Gentile dottore,
Che esami posso fare?

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa