Glicemia a digiuno 105 (22 anni, pcos)

Buongiorno, mi è stata diagnosticata la sindrome dell'ovaio policistico circa un anno e mezzo fa.

La ginecologa mi ha segnato varie analisi di controllo (adesso non è raggiungibile per pasqua, per questo chiedo qua) ed ho visto che il mio valore per la glicemia è 105.
Il valore di riferimento è 110, ma l'ultima volte che avevo fatto le analisi era 99, e 105 corrispondeva a prediabete.

Aggiungo che ho 22 anni, peso 52 kg, e gli altri valori sono nella norma (colesterolo leggermente alto ma ho un attimo rapporto tra totale e HDL).
Mio nonno è diabetico (tipo 2).


Dovrei preoccuparmi per la glicemia leggermente alta?
Dovrei magari fare l'analisi dell'emoglobina glicata?


Grazie in anticipo.
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,3k 1,1k
Il valore della glicemia è nella norma, rispetta i valori di riferimento e, quindi, non vedo come si possa parlare di glicemia alta o di diabete. Vista la familiarità, è sempre bene tenere , nel tempo, sotto controllo tali valori. Stia tranquilla.
Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa