Utente 129XXX
Salve, ecco i risultati delle mie analisi:
Curva clicemica 5 prelievi:
glicemia di base 86
dopo 30' 133
dopo 60' 132
dopo 90' 104
dopo 120' 129

Curva insulinica 5 prelievi:
insulina di base 9,90
dopo 30' 128
dopo 60' 160
dopo 90' 113
dopo 120' 114

Quale può essere la causa di questa insulina alta e considerando l insulina alta gli zuccheri perchè non sono bassi?
Aspetto la sua risposta, sono un pò preoccupata

[#1] dopo  
Dr. Alberto Calvieri

40% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gent.le Utente
le analisi riportate evidenziano una iperinsulinemia non associata ad iperglicemia persistente durante la curva. Tale indicazione farebbe pensare ad un iperinsulinismo non diabetogeno probabilmente legato ad insulino resistenza periferica. Sarebbe utile conoscere il suo Indice di Massa corporea (indicando peso ed altezza), circonferenza vita, valore della colesterolemia HDL e dei trigliceidi. Forse una spiegazione potrebbe essere quella di una sindrome metabolica che comunque va valutata alla luce dei risultati forniti.
con cordialità
Dr. Alberto Calvieri - Specialista in Scienza dell'Alimentazione
www.albertocalvieri.it

[#2] dopo  
Utente 129XXX

Salve, ecco i dati che mi ha chiesto:
sono alta 1,56 e peso 46 kg, trigliceridi 49, colosterolo HDL 70.Ho fatto un' ecografia addome completo per vedere il pancreas ma va tutto bene non ridulta nulla.Mi dica qualcosa lei non so più cosa fare, aspetto sue risposte.

[#3] dopo  
Dr. Alberto Calvieri

40% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Gent.le Utente
dai dati fornitimi non e' presente una sindrome metabolica e pertanto il dato di un lieve incremento della insulina dopo carico farebbe pensare ad un lieve iperinsulinismo primitivo e cioè non determinato da fattori specifici come il diabete mellito od altro. Considerando che all'eco addome il pancreas è normo conformato le consiglierei di seguire una alimentazione caratterizzata da alimenti a basso indice glicemico. Potrebbe essere utile a tale proposito la lettura di un validissimo libro di Michel Montignac "Dimagrire per sempre mangiando" della Hobby&Work dove tutta la argomentazione e' incentrata appunto sugli alimenti a basso indice glicemico. Nel suo caso ovviamente lei non deve dimagrire ma solo correggere un banale problema metabolico che può avvenire facendo scelte alimentari oculate
La saluto cordialmente
Dr. Alberto Calvieri - Specialista in Scienza dell'Alimentazione
www.albertocalvieri.it