Utente 113XXX
Salve

Questa settimana ho avuto la febbre intorno ai 39,5° e con una terapia di Tachipirina 1000 per i primi 3 giorni non scendeva mai i 37,5°(quindi prendevo una compressa ogni 6 ore). Il medico mi ha dato anche 2 scatole di Zytromax + fluimucil. A fine settimana la temperatura è tornata normale, solamente che durante il giorno sento sempre un freddo pungente e umido alle braccia anche inossano tuta + pigiama.In realtà mia moglie mi dice che sono caldo e asciutto. Non riesco a fare smettere questa sensazione tranne quando sto sotto alla coperta oppure appena finito la doccia.
Invece di notte non riesco a dormire sotto il piumone perché dopo circa un’ora mi sveglio bagnato fradicio. La stessa cosa vale anche se dormo semplicemente con un lenzuolo + una copertina i lana indossando un pigiama lungo primaverile, così mi vedo costretto dormire solo con il lenzuolo; verso mattina comincia a venirmi freddo, ma ho paura a ricoprirmi altrimenti risudo ancora molto. In casa ho mediamente 22 / 23 gradi di giorno e 21 di notte.
Non mi è mai capitato mai nulla del genere e non capisco più se fa caldo o fa freddo
Come risolvo ?

[#1] dopo  
Dr.ssa Provvidenza Fodale

24% attività
0% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Io le consiglierei, in prima battuta, di effettuare degli esami ematochimici di routine (compresi emocromo, LDH e VES) ed includendo anche un esame che si chiama Widal Wright. Si faccia sentire.
Dr.ssa Provvidenza Fodale