Utente 589XXX
Gentili dottori volevo porre il seguente quesito:

Ho assunto per diversi cicli Voltaren 100mg supposte per 5gg, ogni 15/20gg e spasmex compresse, durante i quali le feci diventavono di colore chiaro, sottili, poco consistenti e poco compatte. Alla fine di ogni ciclo di aniinfiammatorio però entro 2/3 gg ritornavano normali. Alla fine dell'ultimo (gennaio) però sono rimaste sempre di colore chiaro e poco consistenti.
Ho fatto ancora un ciclo con voltaren 100 mg compresse, e un altro ancora con Naprosyn 500mg 2 bustine al dì.
Alla fine del ciclo di Naprosyn 500mg le feci erano diventate nuovente scure, ma smettendo sono pio tornate un pò più chiare e e meno consistenti (più molliccie).
La domanda è: perchè questa volta le feci non tornano regolari?
Da cosa può dipendere, e cosa posso fare?
Grazie per le risposte che darete.

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mangiarotti

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
Gentile Utente, l'uso di antinfiammatori può favorire una "colite" e quindi la produzione di muco che fa variare il colore e la consistenza delle feci. Se ha assunto anche antibiotici, questi possono modificare la flora intestinale e quindi le caratteristiche delle feci. Non si deve preoccupare di questi segni ma cerchi di evitare il consumo frequente di Voltaren e simili.
cordiali saluti
Dott. Roberto Mangiarotti

[#2] dopo  
Utente 589XXX

Gentile Dottore Mangiarotti, La ringrazio per aver espresso il Suo consulto. Mi scusi se questa risposta arriva in ritardo, il PC mi dava problemi.

Ancora una cosa se mi permette, questo disturbo ormai dura da un paio di mesi, quanto durerà ancora? e soprattutto, cosa posso fare per aiutare il mio corpo a tornare normale? (possibilmente senza l'uso di altri farmaci)

P.S. ho letto dal foglio illustrativo di voltaren che questo farmaco può modificare le "transaminasi", potrebbe essere questa l'origine della modicazione delle feci? se si, le transaminasi tornerranno a posto da spontaneamente?

La ringrazio per il tempo e i suggerimenti che vorrà dedicarmi.
Le auguro un felice prosieguo di domenica e La saluto cordialmente.

[#3] dopo  
Dr. Roberto Mangiarotti

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
Segua un'alimentazione ricca di cibi freschi e piatti cucinati semplicemente. Per quanto riguarda il Voltaren, ne faccia un uso molto limitato (così come per gli altri farmaci antinfiammatori). Eviterà i possibili danni epatici. Cordiali saluti
Dott. Roberto Mangiarotti

[#4] dopo  
Utente 589XXX

La ringrazio per la Sua disponibilità. Farò come da Lei suggerito; spero di non dover più prendere antinfiammatori.

Un cordiale saluto.

[#5] dopo  
Utente 589XXX

Gentilissimi dottori,
nonostante il tempo trascorso, (più di 2 mesi)non ho ancora risolto il mio problema. Le feci sono diventate più compatte e di diametro regolare. Purtroppo il colore resta sempre molto chiaro.

A questo punto penso di aver creato un possibile danno epatico, cosa mi consigliate di fare???

Vorrei consultare un internista, è il casa?
Vorrei fare degli esami, quali sono indicati in queste situazioni?

Confido, come sempre, in un Vostro validissimo consiglio.

Saluto cordialmente.