Utente 293XXX
Salve dottori vorrei chiedere un info:
Avverto una piccolissima pallina se così possiamo chiamarla perché pallina NON E'
nella fossetta clavicola te cioè dove si vede il muscolo nelle persone muscolose con spalla alta.
Senti tipo un fascetto morbido morbido che si dilunga fin sotto la clavicola e la spalla!
Quando alzò la spalla si sente di più perché viene tipo a galla mentre quando metto le spalle normali nn si sente più.
Cel ho anche a sinistra ma tale fascetto , bozzetto , e più piccolino e sta leggermente più sotto la clavicola

Mi chiedevo può essere un linfonodo???
Potrebbe essere un tendine o muscolo???
So che i linfonodi clavicola ti sono nel 90% dei casi segni di tumore.

Io ho appena eseguito emocromo ve se pcr con risultati tutti nella norma.

Gradirei maggiori info

Grazie mille

[#1] dopo  
Prof. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Per ben orientarsi è necessario che lei si rechi presso il suo medico di medicina generale per una visita appropriata. La normalità degli esami riferiti ci fa stare abbastanza tranquilli. A giudizio del medico che la visiterà potrebbe essere utile un esame ecografico dei tessuti molli regionali. Cordiali saluti.
Mauro Granata

[#2] dopo  
Utente 293XXX

Chiedo scusa in anticipo soerando che mi possa comprendere e capire la difficoltà nel trovare una risposta al nostro problema che compare sempre alla mia ragazza pssia tosse con pizzicore alla base della gola e febbre solo dopo aver praticato nuoto

Sperando che voi ci possiate aiutare

Febbre dopo aver praticato nuoto.
Pratichiamo nuoto da 3 mesi e nn e mai successo

Sotto queste feste le piscine sicuramente si riempono di persone.
Per due volte e capitato che andiamo in piscina poi ci ritiriamo e dopo due ore ha freddo e le sale la febbre sino a 38,5 RETTALE.
nn so a quanto corrisponda ascellare credo 37,5

Vi vorrei chiedere delle info

1) dove misurare la febbre : rettale o ascellare??? E quando considerarla febbre in entrambi i posti
Io so dopo i 37 gradi ascellare e dopo i 38 rettale e da considerarsi febbre.

2) quando la temperatura arriva a 40 rettale , essa corrisponde ai 40 preoccupanti ascellari e si va in ospedale???


Domande più riferite al caso :

3) potrebbe trattarsi di un intolleranza al cloro??
Oppure a un acqua poco trattata durante questo periodo natalizio???

4) voi cosa pensate di fare????esami??? Può praticare nuoto il giorno seguente alla febbre visto che questa febbre si alza solo la sera e già la mattina nn ha più nulla????


Scusate le troppe domande.
Confido in una vostra risposta e ripongo in essa tanta fiducia.

[#3] dopo  
Utente 293XXX

chiedo scusa ma cero una risposta e spero che lei mi possa aiutare gentilissimo dott

grazie per il servizio gentilissimi dottori vi vorrei chiedere
dal mio ultimo emocromo avevo mcv alto
e una situazione che si verifica da più d 2 anni in circa un 5 o 6 emocromi
ho controllato anche vit b12 e acido folico ed era tt nella norma

comunque 2 anni e mezzo fa 3 anni fa nn mi usciva tale paramentro quando era in un altro laboratorio
a volte mi esce circa 92 o 94 o 97 circa

preciso :

E L UNICO VALORE CHE ESCE PIU ALTINO LUI E IL MCHC

EMOGLOBINE E TUTTO IL RESTO COMPRESI GL ROSSI E GL BIANCHI NELLA NORMA


VORREI CHIEDERE

MA HO QUALCHE GRAVE MALATTIA???
SINDROME???
QUALCHE GRAVE ANEMIA TIPO FALCIFORME MEGALOBLASTICA O ALTRE???

VI PREGHEREI DI RISPONDERMI

GRAZIE MILLE