Utente 387XXX
Gentilissimi Dottori,
ho 31 anni e questa mattina, sentendomi una sorta di indolenzimento lateralmente alla base del collo ho provato a palpare la parte e ho notato una pallina sul lato sx, non mi fa male, è mobile e la sposto con le dita. Venendo da un periodo fortemente emotivo (un lutto improvviso e dispiaceri) mi sono allarmata e ho pensato al peggio.
Ad aprile ho eseguito un'ecografia al collo a causa di alcuni noduli tiroidei e lì è risultata un'adenopatia reattiva bilaterale. Alla luce di ció chiedo se questa pallina (non ne sento altre) possa esserci sempre stata in quanto possibile linfonodo (non l'avevo mai sentita, tantomeno quelle risultate dall'eco), oppure puó trattarsi di altro.
Grazie anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Sì è possibile ed anche probabile.

Occorre una visita (anche con il curante) e soprattutto STACCARE dalla ricerca di informazioni sulla rete su un tema così ansiogeno (linfonodi)

Legga perchè in altri consulti (anche se richiesti per altre ragioni)

https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/273602-per_il_dott_catania.html

https://www.medicitalia.it/consulti/Senologia/481804/Retrazione-cutanea-al-seno-a-16-anni

e
https://www.medicitalia.it/minforma/oncologia-medica/63-linfonodi-linfoghiandole-adenopatie-ed-sistema-linfatico.html

Tanti saluti

Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 387XXX

La ringrazio infinitamente Dott. Catania, mi sono tranquillizzata, andró dal medico curante immediatamente.
Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Perfetto !
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 387XXX

Gentilissimo dott. Catania,
sono stata dal medico curante, il linfonodo risulta piccolino, l'ha definito come un chicco di riso che scappa al tatto; mi ha detto di non preoccuparmi e che è comune sentirli gonfi. Le ho fatto vedere anche l'ecografia che feci al collo 4 mesi fa dove si evidenziavano alcuni linfonodi laterocervicali reattivi. Grazie ancora per la sua disponibilità! Subito dopo la sua risposta mi ero già tranquillizzata.
Cordiali saluti

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Bene !
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com