Utente 259XXX
Salve! Vi scrivo per mia madre (58 anni).

Si è recata proprio oggi dal dentista in quanto da circa un mese ha dolore alla mascella e all'altezza del dente del giudizio inferiore sinistro, inoltre sente al tatto un linfonodo leggermente gonfio e dolorante. Il dentista le ha fatto una lastra e le ha visitato la bocca, ma non ha trovato anomalie. Lui sostiene che il dolore alla mandibola sia di natura muscolare, infatti mia madre è una persona nervosa e ha l'impressione di digrignare e stringere i denti durante la notte. Il dentista, visitandola, ha solo apprezzato al tatto il linfonodo leggermente gonfio, mobile che a mia madre fa male.

Lui sostiene che non sia nulla di serio e le ha prescritto un antibiotico, finito di prenderlo dovrà tornare a farsi visitare.

Vorrei chiedere se, a vostro parere, potrebbe essere una qualcosa di serio, dalle caratteristiche e dai sintomi che vi ho descritto. Inoltre non ci spieghiamo come mai, secondo il dentista, il dente del giudizio che a mia madre fa male sia sano. Sottolineo che il linfonodo leggermente gonfio e dolorante si trova sul lato del dente in questione, precisamente a lato della mascella.

Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Si è probabilissimo che si tratti di un linfonodo reattivo che non ha alcun significato patologico e che senz'altro il suo curante è in grado di monitorare.

Intanto stacchi dal suo PC e dalla ricerca dinformazioni sulla salute su un tema così ansiogeno.

Legga perchè dovrebbe staccare e le allego alcuni consulti, anche se richiesti su temi differenti, ma che hanno in comune...la cancerofobia.

https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/273602-per_il_dott_catania.html
https://www.medicitalia.it/consulti/Medicina-interna/485977/Linfonodi-collo-gonfi#2225113
https://www.medicitalia.it/consulti/Senologia/481804/Retrazione-cutanea-al-seno-a-16-anni
https://www.medicitalia.it/consulti/Oncologia-medica/501083/Preoccupazione#2295319
http://www.senosalvo.com/approfondimenti/linfonodi_sistema_linfatico.htm

Tanti saluti
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 259XXX

Grazie dei link e della risposta dottore!
Ma è normale che un linfonodo reattivo resti gonfio e dolorante per un mese? Non ci sono segni di infezione e il dolore in bocca, indagato visivamente dal dentista e con la lastra, è iniziato tempo fa in seguito all'estrazione di un dente e non se ne è più andato.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
>>Ma è normale che un linfonodo reattivo resti gonfio e dolorante per un mese? >>

Si anche per 1 anno
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 259XXX

Mia madre è andata oggi a farsi ricontrollare, come le aveva detto il dentista che le aveva prescritto l'antibiotico. Il linfonodo si è sgonfiato e ora siamo tranquilli.
La ringrazio molto per la sua disponibilità!
Cordiali saluti.

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Di nulla
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com