Utente 745XXX
Gentili dottori, da circa 3 gg avverto una sensazione di tensione al fianco destro, non mi fa male, avverto come se fosse gonfio, anche spingendo non ho dolore, inoltre ho un po di tosse
Ho 30 anni, non ho cali di appetito ne di peso, faccio palestra, forse tutto è dovuta all'errata impostazione di un esercizio, ma sono un po preoccupato, ho mio padre che da qualche anno ha dei polipi alla vescica, ormai scomparsi grazie alle terapie, mio zio, il fratello di mio padre, 7 anni fa è deceduto per tumore allo stomaco, da qui le mie paure
Che tipo di esami dovrei farmi prescrivere per escludere una qualsiasi forma tumorale?
Io non avverto sintomi strani a parte questo fastidio in questi giorni, c'è da dire che facendo palestra prendo degli integratori, proteine, non so se possano influire, sono anni che le prendo (ho interrotto per 2 anni in quanto avevo smesso palestra, ora ho ripreso a gennaio), inoltre la dermatologa avendomi trovato una leggera forma di aga mi ha prescritto propecia che assumo da sei mesi
Che cosa mi consigliate?

Grazie per l'aiuto

[#1] dopo  
Prof. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Può capitare di avvertire sensazioni di questa natura senza che queste rappresentino per forza un sintomo di qualche malattia. Per quanto riguarda il trattamento della alopecia androgenetica, tra gli effetti indesiderati della finasteride, che in genere riguardano la sfera sessuale maschile, non mi risultano disturbi di questo genere. In caso di persistenza della sintomatologia un esame ecografico potrà tranquillizzarla definitivamente. MG
Mauro Granata