Utente 230XXX
salve, vi scrivo perchè sono un pò preoccupata. ho ritirato oggi le analisi del sangue e risulta posivo l'esame degli anticorpi anti-nucleo (ANA). in questo momento non sono nel mio paese e andare dal dottore prima del 18aprile mi è impossibile. è la prima volta che faccio questo tipo di analisi. i miei sintomi sono: affaticamento e debolezza, dolori intestinali e alla schiena, sudori notturni e tanti piccoli malesseri generali. mi chiedevo se fosse necessario fare altri accertamenti e di che genere. sono un pò spaventata. grazie in anticipo

[#1] dopo  
Prof. Mauro Granata

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
La valutazione degli anticorpi anti nucleo viene richiesta in presenza di una sintomatologia che richiama il sospetto di una malattia del connettivo. Immagino quindi che il collega che li ha richiesti si sia orientato in tal senso. Spesso però, specie quando la positività è espressa a basso titolo, il reperto è aspecifico e non correla con il sospetto iniziale. Ti consiglio quindi di avere la pazienza di aspettare la visita di controllo prima di inutili preoccupazioni magari infondate. Saluti cordiali.
Mauro Granata

[#2] dopo  
Utente 230XXX

La ringrazio, ho spedito i risultati al medico che sostituisce il mio (in ferie) e ha richiesto una visita dal gastroenterologo e dal reumatologo. ovviamente appena rientra dalle ferie consulterò anche il mio medico. Saluti