Utente 110XXX
Buongiorno, come ogni anno mi sottopongo alle analisi del sangue ed a vari esami tra cui elettrocardiogramma con cicloergometro, spirometria, ecocardiogramma ed eco varie. Anche quest'anno come negli ultimi 5 anni ho riscontrato un valore di creatinina pari a o,63 ed un innalzamento dell'acido urico pari a 7,9 un cpk pari a 204 il ferro pari a 160 e proteina alfa 2 pari a 6,4, gli altri valori tra cui emocromo, ves,azotemia,glicemia, colesterolo,trigliceridi,got,gpt,gamma gt, transferrina, ferritina,ormoni tiroidei,psa, omocisteina, esami urine, tutto nella norma. Sono uno sportivo pratico corsa anche a livello agonistico amatoriale e mi alleno 5 volte a settimana, non fumatore, non assumo alcol e pratico una vita abbastanza sana, utlimamente ho attraversato un momento di stress a causa della malattia di mia madre (malattia del motoneurone) che l'ha costretta per circa 2 mesi in ospedale ed abbiamo dovuto fare dei turni un pò pesanti( giorno e notte per starle vicino). Vorrei chiedevi se qst valori fuori range sono preoccupanti o posso diciamo stare tranquillo, premetto che i medici a cui ho chiesto mi hanno detto che non sono patologici ma a me piace essere sicuro e chiedo anche il vs parere. Assumo da un pochino di tempo ascorbato di potassio perchè mi è stato consigliato dal neurologo che ha in cura mia madre, mi ha detto che è un potente antiossidante. I valori non conformi li riscontro da circa 4 anni ma sembrano più o meno essere sempre gli stessi o poco più o poco meno. Potrebbe essere l'allenamento a causare delle alterazioni? Attendo qualche risposta,


Grazie in anticipo a prescindere.

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
mi pare che si possa convenire con gli altri colleghi che i suoi esami, riportati, non destano alcuna preoccupazione.
Ci vada piano con l'acido ascorbico: è un potente antiossidante ma a dosi eccessive può causare una litiasi renale da ossalato di calcio.
Siamo in estate, mangi la frutta.
Saluti,
Dott. Vincenzo Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.