Utente 293XXX
Gentili dottori ho fatto delle analisi del sangue generiche e sono risultati questi valori alterati piastrine a 140.000 e bilirubina totale 1.22 (range 0.5/1.2). Premetto che soffro di disturbi gastrointestinali etichettati come funzionali, disturbi d'ansia lipomi. Negli ultimi mesi ho spesso nausea eruttazioni gonfori addominali alterazioni defecstorie. Ho fatto ecografie varie e gastroscopia. Nessuna diagnosi a parte colon irritabile e ansia.
La bilirubina lievemente alterata ho letto che può dare sintomi e disturbi simili a quelli delle patologie funzionali gastrointestinali. Può essere il mio caso? Sono spesso stanco brividi di freddo e caldo malessere stordimento vertigini ecc ecc. Nelle precedenti analisi non è mai risultato un valore d bilirubina alterato anche lievemente.

[#1] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Entrambi i valori non debbono destare preoccupazione.

Il valore della bilirubina si discosta dal valore normale di 2/100 di unità! nessun problema e non necessita di commento.

Il numero delle piastrine può essere lievemente basso e può valere la pena di ricontrollarlo.

Nessuno dei due valori può essere legato ai suoi disturbi.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente 293XXX

Gentile dottore ormai no non capisci più nulla se sono sintomi prsicomosomatici o altro... Il mio corpo è come impazzito e non capisco più come conviverci cosa consiglia lei? Veda ho fatto veramente decine di visite specialistiche

[#3] dopo  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
16% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2012
Credo che l'ansia, nel suo caso, giochi un ruolo importante.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia