Utente 134XXX
Buon giorno,
io sono stato sottoposto all'ennesimo esame tossicologico per il rinnovo della patente di guidia. Si tratta di un prelievo per l'analisi del capello e di 9 prelievi delle urine nell'arco di 3-4 settimane.
La derminazione di sostanze stupefacenti dal capello è risultata negativa, come i primi 5 prelievi delle urine.
Nel sesto campione di urine stata rilevata la presenza di una piccola quantità (tracce) di cannabinoidi; invece gli ultimi 2 prelievi sono risultati negativi.

Com'è possibile risultare positivi al test pur non avendo fatto uso?
..se avessi fatto uso di questa sostanza, perchè non sono risultati positivi anche gli ultimi 2 prelievi avvenuti nei 7 gg. sucessivi?

Secondo il Vs. gentile parere, la Commissione medica potrà non concedermi il rinnovo della patente e considerami non idoneo alla guida?

RingraziandoVi in anticipo per la Vs. cortese attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Per il rinnovo della patente gli esami devono essere tutti negativi. Provi a chiedere il riesame del campione positivo.
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona