Utente 182XXX
Buongiorno Dottore,
le porgo questa domanda perchè purtroppo mio figlio è talmente sciocco da aver fatto una cosa bruttissima.Per fortuna l'ha capito subito ed ora con l'aiuto di uno specialista ne è totalmente uscito.
Dovrà sostenere l'esame tossicologico della patente,ovvero urina e capello.PEr quello che riguarda le altre droghe è sicurissimo,ma purtroppo 5 o 6 mesi fà si è ubriacato con gli amici e ha fatto una sola riga di cocaina.Ora a distanza di questi mesi è l'ora del prelievo del capello,tenendo conto che ha i capelli di 3 cm e li taglia una volta al mese per la classica sistematina secondo lei risulterà positivo? Dimenticavo...Per Halloween si era fatto anche la tinta...
Porti pazienza per la domanda ma aiutarlo mi sembra il minimo e spero tanto che ne risulti negativo,perchè proprio adesso che è tornato in carreggiata non vorrei si demoralizzasse ulteriormente. Grazie di cuore

[#1] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente,
non dovrebbe risultare positivo.
Francamente, al di là dell'aspetto tossicologico clinico, mi sembra che la storia drogastica di suo figlio merita comunque attenzione da parte della commissione patenti.
Buona giornata
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni

[#2] dopo  
Utente 182XXX

Grazie mille Dott.Mancini,
quello che ha scritto è verissimo ed è per questo che le sue cure continuano ancora.La strada è lunga ma spero che superando anche questa cosa possa cambiare repentinamente.Ovviamente io non confiderò a lui la sua risposta perchè voglio che fino alla data della consegna degli esami stia sulle spine.Ad ogni modo sembra che l'abbia capita,lo spero con il cuore in mano.Lei cosa mi consiglia? L'esame dovrebbe passarlo,ma per una mano ulteriore a livello di testa,basta il semplice consulto con la psicologa?Conti che lui non ha mai avuto grossi problemi di droga,solo qualche serata,ma Ahimè sono le serate alcoliche che lo fregano.Cambia personalità sempre,non è capace di fermarsi dopo il primo bicchiere e questo mi preoccupa parecchio. Ovviamente sempre a piedi e mai in macchina,lui mi dice che è per divertirsi,ma io sono preoccupato ogni volta finchè non torna a casa.

[#3] dopo  
Dr. Andrea Mancini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
16% socialità
ANCONA (AN)
CORINALDO (AN)
ALTIDONA (FM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gent. Utente,
mi chiede di intervenire in una tematica molto complessa ed in cui io non posso esserle d'aiuto.
Provi a contattare la sezione opportuna su questo sito e potrà avere risposte sicuramente migliori delle mie.
Buona giornata
Andrea dott. Mancini
Specialista in Medicina Legale e delle Assicurazioni