Utente 112XXX
salve a tutti i medici ,dovreiriaprire il mio infortunio ma sono disoccupato posso riaprirlo ? come posso fare ? e un altra cosa se l'inail riaprirà il mio infortunio mi spettera sempre un tot al mese da parte dell'inail anche se sono disoccupato ? vi ringrazio in anticipo cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

quando a seguito di un infortunio l'assicurato è dichiarato guarito con postumi, che raggiungono il minimo per l'indennizzabilità, entro tre anni dal provvedimento INAIL, si può inoltrare alla Sede di appartenenza la richiesta di riapertura infortunio o ricaduta, effettuando la seguente procedura:
- inviare all'INAIL un certificato medico
- mettere a conoscenza il datore di lavoro, se è in attualità di lavoro (nel Suo caso non lo è, quindi non La riguarda)
- chiedere l'assistenza ad un Ente di Patronato per la definizione della pratica.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente 112XXX

la ringrazio infinitamente per la sua disponibilita ,cmq vorrei chiederle essendo disoccupato non mi spetta la indennita giornaliera?

[#3] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

per questo aspetto Le darà risposta l'Ente di patronato, dopo aver verificato la Sua situazione sulla base del contratto di lavoro.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]