Utente 357XXX
Sono stato valutato dalla commissione medico legale, quale portatore di handicap(comma 1 art.3)- codice Icd9- E mi è stata attribuita l'inabilita' lavorativa 100% art.12 e12 L.118\17. Chiedo gentilmente di sapere se in queste condizioni non posso piu' sperare di lavorare con regolare assunzione, senza dover perdere la pensione minima che mi e' stata concessa. Attendo una cortese risposta. Cordiali saluti .

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

il beneficio economico che Le è stato concesso a seguito di riconoscimento dell'invalidità civile, oltre al requisito sanitario, presuppone anche un tetto di reddito annuale, che per gli invalidi civili totali (100%) è stabilito in € 16.449,85.
Di conseguenza, ove dovesse svolgere attività lavorativa e/o avere un reddito personale superiore a tale importo, il beneficio economico in questione Le sarebbe revocato.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]