Utente 763XXX
Buongiorno e grazie ancora per la vostra disponibilità.
Nell'ultima visita biennale di revisione mi è stato abbassato il grado di invalidità civile al 60% non tenendo per niente in considerazione alcune patologie (artrosi anca con zoppia 3-4 grado scala di lawrence). Non è stata neanche richiamata nel verbale.
Le altre patologie sono:
Ipertensione arteriosa con dissezione aorta tipo A.
Lieve ipertrofia ventricolare Sx.
Dilatazione atriale moderata.
FE 58%
Insufficiena aortica e tricuspidalica lieve.
Insufficienza mitralica moderata con DTS 44mm.
Gonartrosi al 2 grado scala Lawrence.
Stenosi cervicale e lombare con ernie multiple in entrambi le sedi.
Sgocciolamento postminzionale.
Infiammazione intestinale cronica aspecifica.
Steatosi epatica.
Secondo voi ho la possibilità di chiedere un aggravamento facendo rientrare l'artrosi all'anca e superare il 67%?
Grazie ancora

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
20% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Buongiorno,

è difficile fare valutazioni senza la visita e senza esaminare la documentazione. a mio parere, nel suo caso, converrebbe fare domanda di aggravamento esibendo le certificazioni specialistiche aggiornate di tutte le sue patologie, poi deciderà la commissione.
Cordiali saluti
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#2] dopo  
Utente 763XXX

Grazie Prof. Golia
In caso di richiesta di aggravamento devo ripresentare tutta la documentazione già acquisita e valutata o solo quella per cui si richiede l'aggravamento?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
20% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Buongiorno,

per essere certo che la commissione valuti tutte le patologie, nel suo caso ripresenterei tutta la documentazione, divisa per patologie.

Cordiali saluti
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona