Utente 429XXX
salve,3 anni fa sono stato operato al cuore per la sostituzione di una valvola aortica a causa di un'insufficienza.......1 anno dopo sono stato riconosciuto invalido civile al 75% e quindi avevo diritto ad una pensione d'invalidità......con la revisione,però,la percentuale mi è stata abbassata al 67% e ho perso anche il ricorso......come è possibile??

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

secondo quanto riferisce in occasione della visita di revisione la Commissione ha ritenuto che la percentuale di invalidità civile dovesse essere ridotta dal 75% al 67%; se pure il ricorso giudiziale non ha avuto esito favorevole, tale decisione è da ritenersi corretta.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Dr. Antonio Chisari

12% attività
0% attualità
0% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 12
Iscritto dal 2008
Buongiorno, i dati che lei ha riportato non consentono di esprimere alcun giudizio in merito. La sostituzinoe di una valvola aortica, infatti, non è sufficiente per raggiungere il 75% se è l'unica patologia valutabile e non abbia determinato scompensi cardiaci importanti. Va altresì rilevato che indubbiamente tra le due valutazioni vi è una rilevante differenza che difficilmente può essere motivata da un intervallo di tempo di un anno circa tra l'una e l'altra. Sarebbe necessario quindi che lei si rivolgesse ad un medico-legale affinchè possa valutare il caso sulla scorta dei dati clinici e strumentali in suo possesso.

Distinti Saluti
Dr. Antonio Chisari