Utente 451XXX
Salve, sono un neolaureato e neoabilitato. Meno di un anno fa, sono stato condannato (a seguito di patteggiamento) ad 8 mesi (ottenendo il beneficio della sospensione della pena). Passati gli 8 mesi, a seguito della condotta ineccepibile e del pregresso stato di incensuratezza il reato è stato estinto. Volevo sapere, nello specifico, se la domanda di iscrizione all'ordine dei medici potrà essere rigettata e, nell'eventualità, quali sono le probabili motivazioni.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

la risposta al Suo quesito è sovrapponibile a quella già fornita ad altri Utenti:
https://www.medicitalia.it/consulti/Medicina-legale-e-delle-assicurazioni/303202/Albo-professionale

https://www.medicitalia.it/consulti/archivio/356299-iscrizione_ordine_dei_medici.html


Nello specifico, le condizioni che escludono l'iscrizione all'Albo sono:
1."condanna per un delitto non colposo per il quale la legge commina la pena della reclusione non inferiore nel minimo a due anni o nel massimo a cinque anni"
2."interdizione dai pubblici uffici di durata superiore a tre anni".

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente 451XXX

Gentile Dott. Mascotti,
La ringrazio per la tempestiva quanto esaustiva risposta.
Mi pare quindi di comprendere che, non avendo ricevuto una condanna superiore ai due anni e non essendo mai stato interdetto dai pubblici uffici per una durata superiore a 3 anni, l'iscrizione all'Ordine dei Medici non dovrebbe essere preclusa. Tuttavia nel codice deontologico della fnomceo, oltre ai punti da lei elencati, leggo tale dicitura: "condotta irreprensibile (già specchiata ed illibata)" . Considerato che, nè la mia, nè quella dei miei colleghi precedentemente citati può essere considerata una condotta illibata, la questione viene rimandata alla discrezione del consiglio direttivo di ciascun ordine? O si tiene conto primariamente dei punti da lei menzionati?
La ringrazio in anticipo
Saluti

[#3] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,
nel Codice Deontologico vigente ed aggiornato:
https://portale.fnomceo.it/fnomceo/showArticolo.2puntOT?id=115184

non mi risulta la dicitura "condotta irreprensibile".
E' possibile che si tratti di una versione del Codice Deontologico non aggiornata.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]