Utente 464XXX
buongiorno dottore . volevo chiedervi delle informazioni. negli ultimi anni ho avuto 3 operazioni di ernie discali nel tratto lombare L5 L4 S1 e nel 2014 ho fatto domanda all'inail e mi hanno riconosciuto 18 punti di invalidita . a febbraio di quest'anno mi sono operato di nuovo ed mi hanno fatto un'intervento di artrodesi lombare L5 L4 S1 con tlif L4 S1 . la mia vita è drasticamente cambiata , non riesco più a piegarmi : non riesco a mettermi le calze le scapre a lavarmi i piedi in poche parole tutte quelle cose in cui mi devo piegare non riesco a farle più. dopo l'intervento ho fatto 3 cicli di riabilitazione a volterra nel centro dell'inail e le fisioterapiste mi hanno detto che più di cosi non miglioro. le volevo chiedere quanti punti di invalidità potrò avere con la mia ultima operazione e se i punti che mi daranno si aggiungono ai 18 che ho gia o verrà fatto un nuovo conteggio. Grazie

[#1] dopo  
Prof. Pietro Rinella

24% attività
16% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
Verrà fatto un nuovo conteggio secondo le tabelle valutative di legge

Patologia vertebrale con deficit funzionale complessivo di media o grave entità, con disturbi trofico-sensitivi anche persistenti e disturbi motori solo episodici ma reversibili; quadro diagnostico-strumentale di discoartrosi pluridistrettuale, di grado severo, comunque presente nei tratti cervicale e lombare: Fino a 35

Anchilosi del tratto lombare con risentimento trofico-sensitivo, a seconda dei disturbi motori: Fino a 25

Si faccia seguire da un medico-legale
Prof. Pietro Rinella

[#2] dopo  
Utente 464XXX

Ok grazie . Secondo lei è meglio il medico legale del sindacato o uno privato ?

[#3] dopo  
Prof. Pietro Rinella

24% attività
16% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2012
un buon medico legale esperto della problematica
Prof. Pietro Rinella