Utente 481XXX
Buonasera, l'altro giorno, a seguito di un incidente scolastico ne sono uscito con una "frattura composta piramidale di sinistra(polso) e infrazione capitello radiale a destra con dislocazione del cuscinetto adiposo anteriore e posteriore del gomito". Dovrò portare il gesso ad entrambe le braccia per 25 giorni nella migliore delle ipotesi e, cosa più debilitante e fastidiosa di tutte, ho entrambe le mani ingessate.
Naturalmente ho fatto richiesta all'assicurazione di risarcimento. In attesa di essere visitato da un medico legale vorrei sapere, se fosse possibile, indicativamente ed in linea generale quanto potrebbe essere il danno biologico riportato.
Grazie mille per la pazienza,
Buona serata.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
20% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Buongiorno,

allo stato attuale non è possibile quantificare il danno biologico permanente. Quando avrà la certificazione di guarigione con postumi da valutare, si rivolga pure ad un medico-legale per una perizia di parte.

Cordiali saluti
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona