Utente 483XXX
Buonasera, sono un medico neo-abilitato e ho quindi la necessità di iscrivermi all'albo dei medici-chirurghi della mia città, per poter iniziare l'attività lavorativa.

Scrivo questo messaggio per avere una specifica informazione.
Vorrei sapere, in particolare, se una condanna per diffamazione a mezzo social network (Facebook), rappresenta o può rappresentare motivo di respingimento della domanda di iscrizione all'ordine dei medici.

Avrei la stessa domanda in relazione alla partecipazione al concorso per l'accesso alle specializzazioni mediche e per futuri concorsi pubblici di area sanitaria.

Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

la risposta al Suo quesito è sovrapponibile a quella già fornita in passato ad altro Utente:
https://www.medicitalia.it/consulti/Medicina-legale-e-delle-assicurazioni/303202/Albo-professionale

Nello specifico, le condizioni che escludono l'iscrizione all'Albo sono:
1."condanna per un delitto non colposo per il quale la legge commina la pena della reclusione non inferiore nel minimo a due anni o nel massimo a cinque anni"
2."interdizione dai pubblici uffici di durata superiore a tre anni".
La cosiddetta "riabilitazione" fa venir meno tale condizioni.

Per quanto poi riguarda i possibili risvolti in sede concorsuale, in generale le condanne penali riportate non sono un elemento positivo, in qualisiasi contesto.
Per quanto riguarda la sanità pubblica, in genere perché vi siano problemi occorre aver commesso reati gravi, dolosi o contro la pubblica amministrazione.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente 483XXX

Grazie per la rapida risposta.

Nella fattispecie da me configurata, quali sarebbero le conseguenze?

Grazie.

[#3] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

se la fattispecie in questione rientra nel caso 1. oppure nel caso 2., non può avere l'iscrizione all'Albo dell'Ordine dei Medici.
In tutti gli altri casi, può ottenerla.

Distnti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]