Utente 485XXX
Gentili dottori
Ho 29 anni (30 a maggio) e ho inoltrato la mia domanda per il riconoscimento di invalidità civile INPS da qualche giorno. Soffro di varie patologie che elenco: Neuropatia delle piccole fibre (dolore cronico, tremori e parestesie sopratutto a carico degli arti inferiori), Ernie cervicali nr2, Ernie lombari nr.2, Spondilolistesi l1-s1 con prescrizione di busto, Protusioni che interessano la restante colonna lombare, Diverticoli del sigma in terapia con Normix mensile + fermenti etc, Gastrite cronica, incontinenza cardiale, candidosi esofagea, BPCO e obesità.
Alla luce di questa lista abbastanza corposa per la mia età vi chiedo cosa potrei ottenere a livello di invalidità civile e sopratutto se ho il diritto di chiedere in commissione se il medico presente conosce la mia Neuropatia (molti medici nella mia zona ne ignorano l'esistenza).

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Buongiorno,

potrebbe raggiungere il 46% con diritto al collocamento mirato (per il lavoro protetto).

Cordiali saluti
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona