Utente 513XXX
Gentili avvocati,sono un uomo affetto da schizofrenia e sto ancora aspettando l'invalidità civile(la visita) dopo una domanda di oltre un anno fa,quando mi dissero che il limite temporale era solo di un anno oltre a ciò mi sento perseguitato dalla società e in particolare dalle forze di polizia,non vorrei che qualcuno abusasse dei propri poteri per danneggiarmi moralmente e psicologicamente/fisicamente attraverso indagini pattugliamenti insulti minacce ecc.c'è un metodo per sapere se si è spiati da qualcuno o se ci sono indagi in corso? Temo per la mia incolumità,che cosa propone la legge italiana e un medico legale ad un suo eventuale assistito che è anche malato mentale e ha problemi a distinguere la realtà dalla non realtà ?Preciso che sono già seguito da uno psichiatra

[#1] dopo  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

per quanto richiede il medico legale non può far altro che indirizzarLa ad un avvocato, che è l'unica figura che può tutelare i Suoi interessi.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]