Utente 518XXX
Salve,
nell’agosto del 2012 mi è stato diagnosticato il linfoma di hodgkin al secondo stadio.
Sono stato sottoposto a 2 cicli di chemio terapia ABVD.
Fortunatamente è regredito del tutto.
All’epoca non feci nessuna richiesta ne di accompagnamento ne 104.
Ad oggi,anche se volessi fare richiesta,avrei diritto a qualcosa o è troppo tardi?(Giorni,permessi ecc) .
Ringrazio anticipatamente per il tempo dedicatomi.

[#1]  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

quello che rileva ai fini del riconoscimento di invalidità civile sono le condizioni cliniche attuali, e non quelle pregresse.
Per le neoplasie (fortunatamente) in stato di remissione completa, la tabella allegata al D.M. 5-2-1992 prevede la seguente voce: "Codice 9322- Neoplasie a prognosi favorevole, con modesta compromissione funzionale: 11%".
Tenga presente che per essere riconosciuto "invalido civile" il richiedente deve avere una riduzione percentuale della capacità lavorativa di almeno il 34%.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]