Utente 539XXX
Gentili Dottori,
Vi scrivo per avere un Vostro parere sull'esito della valutazione medico legale, essendo pienamente consapevole del fato che possa essere solo un consiglio e non un vero e proprio parere medico valido ai fini legali.
Qualche mese fa sono stato aggredito con conseguente frattura scomposta orbito zigomatica sinistra con conseguente operazione e inserzione di due placche in titanio con due cicatrici ben visibili una sotto l'occhio sx e l'altra appena sotto il sopracciglio sx. L'incidente è avvenuto circa 3 mesi fa con conseguente e tutt'ora presente parestesia facciale sx a seguito della compressione del nervo facciale. La visita del medico legale mi ha riconosciuto un leFort di primo tipo con conseguente valore del danno biologico dell'8/9%. Chiaramente questa valutazione non rispetta le aspettative e capisco anche che non si può avere un riscontro senza una visita 'concreta' ma vorrei sapere se secondo Voi la valutazione fosse corretta, quindi 'fidarmi', evitare altre spese e agire di conseguenza oppure sentire il parere di un'altro medico legale poiché la valutazione eseguita risulta imprecisa e bassa.

RingraziandoVi per la Cortese risposta ,
Vi auguro un Buon lavoro.

Marco

[#1]  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

se vuol togliersi ogni dubbio circa la correttezza della valutazione propostaLe, può soltanto rivolgersi ad un medico legale di Sua fiducia, con tutta la documentazione pertinente al caso, per una visita diretta ed il relativo parere medico-legale.

Disitnti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]