Scintigrafia

Salve
Per motivi di lavoro non posso mantenere sempre la distanza raccomandata da una persona che si è sottoposta a scintigrafia nelle ultime ore.
Dal momento che ho letto che nel soggetto che si sottopone a questo esame si deve evitare una gravidanza nei 4 mesi successivi, e visto che io dovrò iniziare un percorso di fecondazione assistita tra poco più di un mese, è necessario rimandare?

Grazie in anticipo per la risposta.
[#1]
Dr. Roberto Salis Medico nucleare 3
Buonasera
Può stare tranquilla signora; come sicuramente avranno spiegato alla persona che si è sottoposta alla scintigrafia, a scopo precauzionale, è indicata la distanza di sicurezza per il periodo di smaltimento del radiofarmaco (a seconda del radioisotopo 8/12/24/48 ore etc...) alle donne già in stato di gravidanza e ai minori di 18 anni.
Dato che lei non rientra attualmente in queste due categorie può stare serena.
Saluti
Dott.Roberto Salis

Dr. roberto salis

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio