L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 118XXX
buongiorno soffro di artrosi cervicale con descreta stenosi foraminale ho letto che il cloruro di magnesio puo' essere efficace x questa patologia degenerativa e' vero,quali sono i possibili effetti collaterali.gia'curato con svariati antiinfiammatori senza grandi benefici.

[#1] dopo  
79426

Cancellato nel 2010
Gentile utente,
il cloruro di magnesio è un rimedio abbastanza sicuro e gli effetti collaterali si limitano in genere alla sfera gastro-intestinale con sintomi che regrediscono sospendendone l'assunzione.
Una considerazione importante va però fatta sul suo uso sempre e per tutti come se fosse la panacea di tutti i mali. Non è così. Lei potrebbe giovare di questa sostanza nel caso i suoi disturbi fossero dovuti soprattutto ad un'effettiva carenza di magnesio (altri effetti sono anche possibili grazie a influenze sull'equilibrio acido-base del sangue) che nel suo caso è tutta da dimostrare ma sono abbastanza scettico sul fatto che lei possa risolvere il suo problema solo con il magnesio.
La medicina non convenzionale può avere ottimi risultati con l'atrosi cervicale ma le cure devono sempre essere strettamente individualizzate sul paziente e consigliate da un medico competente dietro visita diretta approfondita.

Cordiali saluti
Dr. Tancredi  Ascani
Medico omeopata unicista

www.omeosan.it