L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 132XXX
SONO UNA SIGNORA DI 43 ANNI E DA PIU' DI 6 MESI SOFFRO A GIORNI ALTERNI DI DOLRI NEL FLETTERE LE GINOCCHIA. IL DOLORE E' COMINCIATO DAL GINOCCHIO SX,HO FATTO LE INDAGINI DEL CASO E QUESTO E' STATO L'ESITO DELLA RISONANZA MAGNETICA A CUI MI SONO SOTTOPOSTA IL 15 SETTEMBRE 2009:

"NON ALTERAZIONI DEL SEGNALE PER LE COMPONENTI OSSEE E NON SEGNI DI FRATTURA NE DI LORO ESITI.
LO SPESSORE CARTILAGINEO FEMORO-TIBIALE SUL VERSANTE MEDIALE E' RIDOTTO NEI SETTORI SOTTO CARICO E RIDOTTA L'AMPIEZZA DELLA RIMA ARTICOLARE;IL MENISCO MEDIALE E' PARZIALMENTE SPINTO ALL'ESTERNO, LO STESSO PRESENTA ESILE LINEA DI SEGNALE ELEVATO AL SUO INTERNO DA FATTI DEGENERATIVI;
NORMALE IL MENISCO LATERALE.
IL CROCIATO ANTERIORE E' DI SPESSORE AUMENTATO, CON EDEMA INTERSTIZIALE E PERILEGAMENTOSO;NEI LIMITI IL CROCIATO POSTERIORE E REGOLARI COLLATERALI, TENDINE DEL QUADRICIPITE E ROTULEO.
LA ROTULA E' IN SEDE NORMALE;REGOLARI LE CARTILAGINI FEMORO-ROTULEE E NON SIGNIFICATIVO VERSAMENTO ARTICOLARE."

POCO PRIMA DI ESEGUIRE LA RMN HO COMINCIATO AD AVERE LO STESSO PROBLEMA ANCHE CON IL GINOCCHIO DX ED ORA ENTRAMBE LE GINOCCHIA MI DOLGONO MENTRE FACCIO QUALSIASI TIPO DI ATTIVITA', SOPRATTUTTO QUANDO LE FLETTO, VORREI SAPERE QUALE TIPO DI CURA ADOTTARE;
GRAZIE DI CUORE ASPETTO CON ANSIA LA VOSTRA RISPOSTA.

[#1] dopo  
79426

Cancellato nel 2010
Gentile utente,
l'esito della risonanza non è preoccupante e l'omeopatia può certamente aiutarla a ridurre il dolore, l'infiammazione e la probabile evoluzione del suo problema.
Si rivolga ad un medico omeopata esperto.

Cordiali saluti
Dr. Tancredi  Ascani
Medico omeopata unicista

www.omeosan.it

[#2] dopo  
Utente 132XXX

Grazie mille, le farò sapere gli sviluppi.
Grazie ancora per la celerità della Sua risposta.