L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 129XXX
Soffro ormai assodato di un disturbo di ansia con somatizzazioni , credo di non avere pero' alcun tipo di depressione .
Faccio una psicoterapia cognitivo comportamentale la quale non mi ha dato finora grossi risultati.
Sto provando adesso con agopuntura
La mia domanda era questa x chi pratica agopuntura , quali sono i punti nei quali si devo applicare gli aghi x la cura dell'ansia???
Lo chiedo in quando sono tre sedute che ho appena praticato non ho lo stesso ancora risultati ma ogni volta questi aghi mi vengono infilati in zone diverse
Alcune zone sono sempre le stesse tipo la fronte a fianco al ginocchio e ai polsi
Vorrei capire se sono realmenti quelli i punti giusti x trattare tale disturbo visto che anche gli altri pazienti dicono che gli aghi + o meno li mettono li pure a loro , solo che loro hanno disturbi diversi dai miei
Inoltre ho provato come terapie non convenzionale anche l'omeopatia che neppure essa ha fatto effetto
Ora visto che gli antidepressivi mi fanno stare malissimo e non voglio prenderli l'unica cosa che mi aiuta e' l'ansiolitico e sono le EN compresse che ne prendo mezza compressa da 1mg quindi ne assumo 0.5mg
Solo che a volte vado bene a volte l'ansia aumenta lo stesso e mi sento poco bene ma riesco ad andare avanti nonostante il prb
he alternative ci possono essere x curare questo disturbo che mi sta distruggendo???

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile signore,
il trattamento dei disturbi d'ansia con l'agopuntura non ha effetti immediati, ma è opportuna una prima valutazione almeno dopo 4-5 applicazioni.
Le zone che ha descritto (ginocchio, polsi) sono quelle con i punti principali, ma se vi sono aspetti di somatizzazione è possibile che vengano utilizzati punti diversi in relazione agli apparati coinvolti.
Cordiali saluti.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#2] dopo  
Utente 129XXX

Dott purtroppo ho sospeso l'agopuntura dopo 11 sedute risultate inutili e siccome non so x quale motivo mi si e' riacutizzata l'ansia in maniera esagerata sono dovuto ricorrere allo psichiatra il quale mi ha prescritto cymbalta da 30 x 1 settimana e poi da 60 x 1 mese e vedere come rispondo
Confidavo molto sull'agopuntura ma mi sa che sono un soggetto refrattario
Spero solo che questa terapia faccia effetto se no mi sento perso