L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 117XXX
Buongiorno,
mi è stato preiscritto il farmaco Dermomap V, compresse da 0,5 grammi, per un problema cutaneo.
è stato molto difficile reperirlo perchè trattasi di un farmaco non convenzionale non tenuto comunemente dalle farmacie. Ora la cosa mi lascia un po' scettica, perchè essendo un farmaco di origine indiana e poco usato qui da noi ho diversi dubbi ad assumerlo.
Inoltre nessuno mi è stato in grado di dire se interferisce o meno con la pillola anticoncezionale (assumo Ginoden).
Potreste darmi voi delucidazioni in merito al farmaco, e soprattutto all'eventuale interazione con la pillola?

Faccio presente che non ho potuto chiedere delucidazioni al medico curante perchè la ricetta del farmaco è stata data a un mio parente prossimo (sono in cura da anni da questo medico e avevo incompatibilità tra orari di apertura dello studio e miei orari lavorativi) ed ora il mio medico è in ferie.

Riporto, in caso di necessità, la composizione del farmaco: Polvere di Sandalo rosso (Pterocarpus santalinus L.f.) duramen;
Estratto secco di: Haritaki (Terminalia chebula Retz.) pericarpo, Bibhitaka (Terminalia bellerica Roxb.) pericarpo, manjisha (Rubia cordifolia L.) radice, Daruhandria (berbies aristata DC.) corteccia, Gokshura (Tribulus terrestris L.) frutto, Curcuma (Curcuma longa L.) rizoma, Sandalo (Santalum album L.) duramen, Sandalo rosso (Pterocarpus sanalinus L.f.) duramen;
Stabilizzante: (Amido, Stearato di MAgnesio), Coadiuvante tecnologico (Silicato di magnesio)

Grazie dell'aiuto

[#1] dopo  
Dr. Sandro Morelli

28% attività
4% attualità
16% socialità
VELLETRI (RM)
LATINA (LT)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
E' un blando drenante della pelle, ne otterrà modici benefici. Non fa male e non interferisce con la pillola.
La dermatologia in campo omeopatico è una specialità seria. La pelle è lo specchio del proprio organismo che va ben curato quando si presenta un poroblema. Per cui si faccia curare bene da un medico omeopata.
dott. Sandro Morelli

[#2] dopo  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
sono in accordo con il parere del collega che mi ha preceduto.
Desidero sottolineare che la modalità di indicazione del prodotto citato, nel suo caso, rientra più nell'ambito di un "consiglio" per alleviare la sintomatologia di un generico "problema cutaneo" che di una "prescrizione" medica.
Quest'ultima (sia in medicina non convenzionale che in medicina convenzionale) scaturisce da una diagnosi precisa conseguente a visita medica.
Sia la prescrizione di farmaci fitoterapici (come il prodotto citato) che di quelli omeopatici rientrano in questa necessità.
Cordiali saluti.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.