L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 191XXX
salve ho letto su varie riviste di salute e poi documentandomi su internet vengano attribuite notevoli proprietà nell'uso della curcuma,devo dire che sono interessato ai rimedi"dolci" e preferisco spesso prevenire che curare oltre che essere molto amante delle spezie,lei cosa mi sa dire a riguardo?crede a ciò che viene mensionato ovvero antiradicali liberi, anticancro( e sarei interessato a quello della prostata per discendenza familiare)ecc. ecc.?grazie mille della sua attenzione.buon lavoro cordialmente

[#1] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,

esiste una importante mole di lavori scientifici che dimostrano le proprietà anti-infiammatorie e chemiopreventive della curcuma nei confronti di diverse patologie tumorali.
L'unico "inghippo" è che la curcuma ha una biodisponibilità piuttosto bassa, cioè viene poco assorbita.
Per ovviare a questo, si può assumere insieme alla lecitina di soia, oppure in formulazioni farmaceutiche insieme alla Piperina (pepe nero) oppure in microsomi (accrescendone però i costi).
Si rivolga ad un medico esperto in fitoterapia per il consiglio e la prescrizione del caso.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#2] dopo  
Utente 191XXX

la ringrazio molto,fa sempre molto piacere sentire professionisti preparati su strade alternative..si avevo sentito dire del pepe nero mentre non ero a conoscenza della lecitina di soia,ma lei dice che se per esempio mischio in un bicchiere d'acqua i due prodotti avrò una biodisponibilità maggiore?grazie mille buon lavoro

[#3] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Per un dosaggio più preciso sarebbe meglio una forma farmaceutica in capsule, dove sono insieme.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

[#4] dopo  
Utente 191XXX

capisco perfettamente,avevo fatto questa domanda perchè mi piacerebbe usarla anche nel cibo dove sono amante delle spezie e dato che c'ero avrei fatto un"integrazione " quotidiana con questi due componenti naturali e meno costosi delle capsule,ho visto anche che in quest'ultime spesso si trovano coloranti e additivi secondo la mia ignoranza inutili dal fatto che si prendono per curarsi e non per guardarle nella sua bellezza.grazie mille dottoressa.buon lavoro

[#5] dopo  
Dr.ssa Valentina Pontello

52% attività
8% attualità
20% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Se lo usa nel cibo basta una spruzzatina di pepe, se lo prende così com'è mescola curcuma e lecitina di soia.
Dr.ssa Valentina Pontello
www.medicinamaternofetale.it
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi