L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 121XXX
Gentili Dottori,
volevo chiedervi, nel caso lo conosciate, il nome di uno strano esame che mi è stato fatto da una naturopata (ha parlato spesso di fitoterapia)

L'esame è legato a cibi che si possono/ non si possono/ si possono ogni 7gg/ si possono ogni 15 gg assumere.

Macchinario con: al centro una scatola di fialette di estratti di alimenti (credo), ai lato una griglia di bottoni per selezionarle, un pannello rialzato con un ago che va da 0 a 100, due collegamenti che portavano alle mie mani.

Nella mano destra tenevo una barra di metallo, la naturopata reggeva l'altro collegamento e con quello sulla mano sinistra al lato del pollice mi inviava un impulso/una scossa per ogni alimento.
L'ago reagiva ad ogni impulso

come si chiama?
grazie
saluti

[#1] dopo  
Dr. Sandro Morelli

28% attività
4% attualità
16% socialità
VELLETRI (RM)
LATINA (LT)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Test di risonanza di Voll. In parole povere si testano empiricamente le intolleranze ai vari alimenti contenuti nelle fialette. Quando il paziente ha nella mano l'alimento a cui è intollerante c'é una caduta di energia e l'ago scende giù.
dott. Sandro Morelli