L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente 112XXX
egregio dottor Arati Eugenio, sono una ragazza di 36 anni e vorrei un parere medico da lei visto che sono sei anni che giro dottori senza risolvere niente. il mio problema e' iniziato dopo un trauma al piede dx: mi e' caduto un peso dall'alto verso il basso sull'alluce provocandomi sanguinamento e perdita dell'unghia oltre a un fortissimo dolore all'alluce e proseguendo verso il metatarso corrispondente,purtroppo non sono andata al ps perche' avevo paura di perdere il posto di lavoro...e cosi' ho continuato a lavorarci sopra e procurandomi nel tempo un'infinita' di dolori che permangono a tutt'oggi. dal piede mi e' preso dolore alla caviglia,al polpaccio, al ginocchio, all'anca,al piccolo, grande, medio gluteo, alle articolazioni sacro-iliache al lombare, insomma mi ha sballato totalmente la postura ma mai nessun ortopedico, fisiatra, neurologo o reumatologo che mi ha vista ha mai pensato di valutare l'ipotesi della postura, nonostante tutti gli esami fatti avevano come risultato esito negativo. io personalmente rimango del mio parere anche se dopo tutti questi anni ho paura di non riuscire piu' a ripristinare la mia naturale postura. vorrei sapere da lei cosa ne pensa e se per caso esiste a torino un centro come il suo. la ringrazio anticipatamente e mi auguro che mi possa rispondere al piu' presto.

[#1] dopo  
Dr. Riccardo Ferrero Leone

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
il collega Arati risponde solitamente nella sezione di Ortopedia; per avere una risposta veloce le consiglio di ripetere il quesito in quell'area.
Cordialmente.
Dr. Riccardo Ferrero Leone
Omeopatia-Omotossicologia-Nutrizione clinica

[#2] dopo  
Utente 112XXX

egregio dr. Ferrero Leone, la ringrazio molto per avermi risposto subito, seguiro' il suo consiglio. Distinti saluti.