Utente 144XXX
salve,
ho 23anni e da circa una settimana ho un dolore (non forte ma fastidioso) a livello lombare (mai avuto in precedenza). Il fastidio si presenta soprattutto quando effettuo cambi di posizione e non in posizione stesa.
inizialmente pensavo ad un semplice mal di schiena,ma l'antinfiammatorio non ha avuto effetti e adesso ho il dubbio che il dolore possa essere causato dai reni...soffro infatti da bambino di microematuria...possono esserci collegamenti tra le due cose?
Soffro ancher di scoliosi,ma mi risulta difficile che il dolore possa essere causata da quest'ultima visto che ho sempre avuto la scoliosi ma il doloreè comparso da un giorno all'altro.

Essendo tra l'altro studente fuori sede non ho la possibilità di recarmi dal mio medico curante...come posso agire?

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
4% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile utente buon giorno, per quanto si possa giudicare stando davanti alla tastiera del computer, senza avere la possibilità di visitarla, mi sembra che il dolore che lei descrive (insorge solo nei cambi di posizione)non abbia le caratteristiche del dolore di origine renale.
Mi sembra più probabile che possa dipendere dalla scoliosi o da una contrattura muscolare legata ad una postura sbagliata. Ma tutto questo lo dico con molta approssimazione, perchè, come ho detto sopra, non potrebbe essere diversamente.
E' importante quindi che in qualche modo si faccia visitare per avere una corretta diagnosi.
Un saluto
La consulenza e' prestata a titolo
puramente gratuito secondo lo stile MedicItalia
Dottoressa Anna Maria Martin