Utente 117XXX
Gentili medici, sono una ragazza di 20 anni e da qualche giorno a questa parte riscontro difficoltà ad urinare, più precisamente, per quanto io beva, l'urina è sempre pochissima. In oltre sento anche un lieve dolore alla schiena. Vorrei precisare che ho subito un intervento di tonsillectomia 2 mesi fa e che ho assunto tantissimo Augmentin. Ho letto sul foglietto illustrativo che può provocare cristalli nelle urine. Un mese fa avevo avuto lo stesso problema ma poi avevo risolto un po' con Ciproxin (che secondo me non si è rivelato efficacissimo) e con delle tisane drenanti che mi hanno aiutata. Chiedo un parere a riguardo anche se so che ho poche informazioni.

Ringrazio anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Difficile da questa postazione capire l'esatto problema clinico da lei lamentato.

Potrebbe trattarsi di un problema metabolico generale (eccessiva sudorazione?) oppure renale.

Le sposto il quesito anche in area "Nefrologia".



Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Dr. Filippo Mangione

28% attività
4% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Cara Utente,

il problema da lei lamentato è percepito da veramente tante persone... in estate!

Quando si suda molto, si perdono tanti liquidi (anche 2 litri al giorno!). I reni devono allora trattenere tutta l'acqua e il sale possibile per evitare la disidratazione.

Provi a tenere un diario per qualche giorno in cui annotare ogni introduzione di liquidi (compreso the, caffè, pasta in brodo) e a quantificare la diuresi (esistono dei bidoni apposta, che si vendono in farmacia).
Dr. Filippo Mangione
Specialista in Nefrologia
Dirigente Medico - Fondaz. IRCCS Policlinico S. Matteo - Pavia

[#3] dopo  
Utente 117XXX

Ringrazio per aver risposto alla mia richiesta! Vi porto le ultime novità. Per tutta la scorsa settimana ho bevuto una tisana a base di tarassaco due volte al giorno. Per i primi due giorni non ho notato miglioramenti poi invece ho iniziato ad urinare abbondantemente. Ora sono tornata alla normalità e il dolore alla schiena è scomparso. Anche 2 mesi fa era capitata la stessa identica cosa; la normalità era durata un mese circa. Comunque sento di poter stare tranquilla; spero di non sbagliarmi!

RingraziandoVi

[#4] dopo  
Dr. Filippo Mangione

28% attività
4% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Stia tranquilla!

Saluti,
Dr. Filippo Mangione
Specialista in Nefrologia
Dirigente Medico - Fondaz. IRCCS Policlinico S. Matteo - Pavia