Utente 199XXX
Sono una ragazza di 26 anni e da 12 anni soffro di pielonefriti al rene destro, e l'ultima risale a fine dicembre 2010 ma essendo diagnosticata in tempo il medico mi ha prescritto subito l antibiotico.Successivamente mi sono stati prescritti una ecografia ed esami delle urine e urinocoltura per vedere se l infezione era ancora in atto ma è risultato tutto negativo.Ora però ogni volta che devo urinare ho un dolore fortissimo al rene destro e dura finchè non ho svuotato la vescica,volrvo sapere il perchè succede questo,è qualcosa di serio?mi devo preoccupare?grazie

[#1] dopo  
Dr. Massimo Gai

24% attività
4% attualità
12% socialità
TORINO (TO)
ALASSIO (SV)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2000
Il problema delle infezioni delle vie urinarie e delle pielonefriti è sicuramente un problema che va attentamente monitorato, soprattutto in una ragazza giovane, che ha già avuto numerose pielonefriti acute.
Quello che si può fare è cercare di modificare lo stile di vita, le norme igienico-sanitarie per prevenire i successivi episodi, e avviare una terapia profilattica.
Per fare tutto questo il mio consiglio è di ripetere una urocoltura tutti i mesi per i primi 12 mesi dopo l'ultima pielonefrite, e intanto prenotarsi una visita nefrologica in modo da programmare controlli e terapie.

Saluti
Dott. Massimo Gai
Medico-Chirurgo
Specialista in Nefrologia
SCU Nefrologia

[#2] dopo  
Utente 199XXX

Grazie mille per la sua risposta.