Utente 100XXX
Buongiorno, avrei bisogno di un parere:è già la seconda volta che dagli esami del sangue risulta più elevato della norma il valore della creatinina: 1.09
val. norm. mg/dl 0,50-0,90. Soffro di cistiti ricorrenti da più di 20 anni e purtroppo non ho mai risolto il problema del tutto, neppure con gli antibiotici; ho eseguito esame delle urine circa 1 mese fa ed è risultato negativo, il tampone vaginale ha invece riscontrato escherichia coli in discreta quantità e miceti in discreta quantità.Non ho assunto antibiotici specifici,ma prodotti a base di semi di pompelmo e poi probiotici con S.boulardi,L.acidophilus e L.rhamnosus.Non posso dire di essere guarita.Ora il valore della creatinina mi ha insospettito:non è che l'infezione è passata ai reni?L'emocromo e la formula leucocitaria risultano nella norma.Un paio di settimane fa ho accusato delle fitte molto forti in prossimità del rene sn, ma avevo il ciclo, quindi non so interpretare questi sintomi.Devo sottopormi ad altri accertamenti? Quali?Ho necessità di essere in piena forma fisica, devo preoccuparmi?Grazie per le eventuali risposte

[#1] dopo  
Dr. Piero Mignosi

24% attività
8% attualità
12% socialità
PALERMO (PA)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Dist.Utente,
in riferimento al Suo caso clinico, e' da rilevare che il riferito valore della creatininemia risulta essere nella norma.
La storia clinica riferita di episodi ricorrenti (per circa 20 anni) di IVU credo richieda almeno l'esecuzione di una ecografia delle vie urinarie che, potrebbe evidenziare la causa dei predetti episodi di IVU i quali se non adeguatamente trattati possono esporre al rischio di eventuali processi pielonefritici anche con compromissione della funzionalita' renale.
Relativamente alla riferita positivita' del tampone vaginale sarebbe utile effettuare una consulenza ginecologica per gli opportuni provvedimenti terapeutici del caso.
Sarebbe, altresi', opportuno sottoporre a controllo colturale anche l'eventuale suo partner nell'ipotesi che anch'egli possa aver contratto una infezione da miceti.
Distinti saluti
Dr.PIERO MIGNOSI
Specialista in Nefrologia
U.O.S.D. Nefrologia e Dialisi - Policlinico di Palermo

[#2] dopo  
Utente 100XXX

Gentile dottore la ringrazio per i consigli.Nel frattempo ho eseguito ulteriori accertamenti:
creatinina 1.12 mg/dl 0.50-0.90
diuresi delle 24 h ml 1600
azoto urinario 1240 mg/dl
equivalente a 19,8 gr/24h 26.0-43.0
sodio urinario 100.0 mEq/l
equivalente a 160 mEq/24h 40.00-220.00
potassio urinario 38.5 mEq/l
equivalente a 61.6 mEq/24h 26.00-123.00
creatinina urinaria 91.0 mg/dl
equivalente a 1.46 gr/24h 1.00-1.80
proteine tot.urinarie 98 mg/dl
equivalente a 157 mg/24h 0-165
clearance della creatinina 90.28 ml/min' 70-110.00
Mi sembra inoltre di aver eseguito tre anni fa un'ecografia (sicuramente ai reni) da cui non era risultato nulla fuori dalla norma.Al momento sto assumendo ciproxin 1000 e presto utilizzerò Ab 300 per i miceti, su consiglio del medico curante.Cosa ne pensa?La ringrazio per l'eventuale ulteriore risposta, saluti.