Utente 263XXX
Gentili Dottori,
ieri ho ritirato gli esami del sangue e ho scoperto di avere un valore relativo alla creatinina pari a 1,06 e un valore di 58 per l'egfr. Specialmente quest'ultimo mi ha un op' allarmata e purtroppo il mio medico di famiglia è in ferie. Mi sono rivolta al sostituto il quale si è limitato a dirmi che con un tale valore di creatinina non c'è da preoccuparsi e di stare tranquilla. Ora io del tutto tranquilla non sono e, nell'attesa che il mio medico al suo ritorno mi dia qualche spiegazione in più, domando anche un vostro parere: sarebbe opportuno fare altri esami.
Aggiungo, se può servire, di essere una donna di 38 anni, di pesare 61 kg e di non aver mai sofferto di patologie renali (negli esami di 4 anni fa l'EGFR era di 94).
Grazie infinite per l'attenzione e gli eventuali consigli che vorrete darmi.
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Bruno Gianoglio

24% attività
4% attualità
12% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Situazione non preoccupante ma merita qualche sane in più. Aspetti ritorno del suo curante che le prescriverà gli esami opportuni seguiti da visita neurologica.

Dott. Bruno Gianoglio
Dr. Bruno Gianoglio -
Direttore
Nefrologia - Dialisi - Trapianto Pediatrico
Torino

[#2] dopo  
Utente 263XXX

La ringrazio per la cortese risposta.
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Bruno Gianoglio

24% attività
4% attualità
12% socialità
TORINO (TO)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2000
Chiaramente visitai nefrologica!
Dr. Bruno Gianoglio -
Direttore
Nefrologia - Dialisi - Trapianto Pediatrico
Torino