Utente 237XXX
Buongiorno.
sono un ragazza di 34 anni. ho avuto per due volte la sindrome nefrosica (glomerulosclerosi focale e segmentale) ad ottobre 2009 e luglio 2011, curata con terapia steroide.
Questa mattina ho ritirato gli esami che mi aveva prescritto il medico a causa di urine schiumose e bruciori.
L'esame urine:
Glucosio negativo
ph 6,5
chetoni: negativo
Albumina: compr. tra 2.5 e 4,0 g/l
Bilirubina: Negativo
Emoglobina: Negativo
Urobilinogeno Negativo
Nitriti Negativo
Peso specifico 1.016
Colore: giallo
Aspetto: limpido
Leucociti: molto positivo
esame microscopico a 400x: Circa 5 emazie /ul circa 10 leucocii /ul, circa 10-20 cellule ept squamose /ul

PROTEINE 24 H:
U proteine 0,55 g/l
dU proteine 1,21 g/24h

Gli esami del langue vanno bene, a parte il colesterolo totale leggermente alto: 242 e il sodio 156

La perdita di proteina potrebbe essere legata a qualche infezione o secondo il vostro parere è per un altra volta la Sindrome nefrosica? Per curare la Candida Ho assunto due pastiglie di Difluca 150, potrebbe avere influenzato sui reni e sulla perdita di proteine? Sono molto preoccupata!
Grazie mille

[#1] dopo  
Dr. Decenzio Bonucchi

24% attività
8% attualità
12% socialità
CARPI (MO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Le consiglio di rivolgersi al più presto al Centro Nefrologico che l'ha trattata in precedenza. non credo che il Diflucan abbia responsabilità.
Saluti,
Decenzio Bonucchi, Nefrologo
Carpi

[#2] dopo  
Utente 237XXX

Gentile Dottore,
Ho sentito la mia nefrologa, mi ha detto che per ora un grammo di proteine è poco (in passato ne ho persi 12/13 g/24 ore) e quindi preferiva aspettare per
iniziare la terapia.
C'è la possibilità che possa regredire anche senza cortisone?
Pensavo di essere guarita ma probabilmente mi ero illusa!!!!
La ringrazio molto
Cordiali Saluti

[#3] dopo  
Dr. Decenzio Bonucchi

24% attività
8% attualità
12% socialità
CARPI (MO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Lei è già in terapai con ramipril o simili ? Potrebbe essere utile.
Decenzio Bonucchi, Nefrologo
Carpi

[#4] dopo  
Utente 237XXX

No, non sono in terapia con questo farmaco e non l'ho mai preso neanche in passato.
Mi hanno rifatto fare gli esami delle urine e le proteine si aggirano sempre su un grammo circa. Per ora mi hanno detto di non far nulla.
Speriamo bene!!
Cordiali Saluti

[#5] dopo  
Utente 237XXX

Gentile Dottore,
vorrei chiederLe ancora un informazione.
Ad oggi sto perdendo 2,5 grammi di proteine 24 ore. La mia nefrologa dice di star tranquilla che non mi succede nulla. Essendoci già passata sono un pò in ansia. è davvero possibile che regrediscano senza alcun farmaco?
Molte grazie.

[#6] dopo  
Dr. Decenzio Bonucchi

24% attività
8% attualità
12% socialità
CARPI (MO)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Due grammi e mezzo al giorno non sono una proteinuria massiva. Importante anche il valore di proteine enel sangue. Ma ribadisco, userei una molecola nefroprotettrice, tipo ramipril, o irbesartan. Dipende dai suoi valori di pressione: se troppo bassi ostacolano l'utilizzo del farmaco che di per sè ha azione antipertensiva.
Decenzio Bonucchi, Nefrologo
Carpi

[#7] dopo  
Utente 237XXX

La pressione è sempre molto bassa forse è per questo che non mi danno ancora niente.
La ringrazio ancora.
Buon lavoro

[#8] dopo  
Utente 237XXX


Gentile Dottore,
la proteinuria ora è aumentata a 4 gr/24 la mia nefrologa mi ha confermato che è in atto nuova recidiva SN.
Mi ha prescritto come le volte precedenti, oltre a tanti altri farmaci, il DELTACORTENE 50mg al dì per 8 settimane, poi pian piano lo riduce, generalmente ci vogliono 8 mesi prima di sospenderlo del tutto.
Perchè si fa una una terapia così lunga? Questa malattia recidiva spesso?
Mi scusi per le mie tante domande ma è da quattro anni che tra alti e bassi convivo con questa malattia.
Cari Saluti.