Utente 242XXX
Gentili dottori,
Ormai da circa 3 settimane sto notando le urine schiumose, tipiche di chi ha il problema della proteinuria. Un mese fa ho fatto tutti i controlli compresa la proteinuria 24h perché nelle urine normali il valore delle urine era leggermente mosso.
I risultati erano tutti ottimi e quella leggerissima alterazione e' scomparsa dietro consiglio del nefrologo che ha visionato i miei esami e che mi ha detto di bere almeno 1 litro e mezzo d'acqua al giorno.
Nonostante questo sono terribilmente preoccupato perché dappertutto leggo che la schiuma nelle urine e' sintomo di proteinuria o danni a carico dei reni.
Questa mattina ho acquistato in farmacia quelle fascette che si immergono nell'urina e indicano in base alla colorazione i valori normali o alterati ed era tutto perfetto anche li.
Non so più cosa fare!!! Sono terribilmente in ansia e preoccupato.
Aggiungo inoltre che sto seguendo una dieta (sotto controllo del medico dietologo) ricchissima di frutta e verdura, pochi carboidrati soprattuto cereali e legumi quindi poco pane e poca pasta.
Anche la carne che mangio non è tantissima è sicuramente prevalgono le fibre con la frutta e la verdura appunto.
Sto facendo attività fisica da ormai 3 mesi e nello specifico 1 ora di cyclette (tendenzialmente alla resistenza massima), 3 volte alla settimana
In generale sto molto meglio...ho perso i chili di troppo e mi sento decisamente bene rispetto a prima e anche con molto più energie!
L'unica cosa che mi turba e' questa schiuma nelle urine!
Sono davvero in paranoia anche perché in questi giorni di festa non saprei proprio chi consultare!
Spero in voi.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Rita Caponetti

24% attività
0% attualità
8% socialità
GROSSETO (GR)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2008
Se gli esami sono tutti normali, come riferisce nella sua lettera, non si deve preoccupare.
In misura variabile le urine schiumose si possono osservare con una alimentazione iperproteica.
Probabilmente, quando sarà arrivato al giusto peso e potrà seguire una nutrizione più equilibrata, vedrà scomparire questa manifestazione.

Cordiali saluti
Dr. Rita Caponetti

[#2] dopo  
Utente 242XXX

Grazie per la risposta Dottoressa,
La mia dieta è assolutamente ricca di frutta e verdura con pochi carboidrati e poche proteine! Era per questo che non mi spiegavo!
In ogni caso in questi giorni ho notato che sono tornate normali!
Grazie ancora!